Concorso narrativa STORIE INASPETTATE, il 9 giugno al Circolo di Montecitorio la premiazione

Nel pomeriggio alle ore 15,30 si terrà all’aperto presso il giardino del Circolo Montecitorio Via dei Campi Sportivi, 5 (Rm) la Cerimonia pubblica di premiazione del concorso nazionale  di narrativa “Storie Inaspettate” alla sua sesta edizione indetto e promosso dalla Fitel Nazionale (Federazione italiana del Tempo Libero). Un concorso di narrativa gratuito che si svolge ogni anno ,  riservato alle autrici e agli autori di opere inedite, maggiorenni e di cittadinanza italiana, che edizione dopo edizione sta riscuotendo sempre più attenzione e partecipazione, sollecitando le fantasie e le intelligenze di molti scrittori e amanti della scrittura nei più diversi ambiti e generi in maniera sorprendente e originale. Particolarmente positivo l’esito delle ultime due edizioni: l’anno scorso giunsero alla Fitel più di 630 opere e quest’anno circa 400 da autori e autrici provenienti da tutt’Italia e anche dall’Estero.  Straordinari racconti brevi, diversi per stili e contenuti, che vanno dalle tematiche del lavoro ai sentimenti, dai viaggi alle problematiche sociali, sono a testimoniare  la vivacità e la varietà dei tanti autori esordienti e non, giovani e meno giovani, protagonisti della narrativa, che intendono la scrittura quale strumento per mettere alla prova le proprie capacità letterarie, ma anche quale strumento di crescita e libertà d’espressione e comunicazione.

I racconti vincenti di questa VI edizione del Premio letterario annuale della FItel Nazionale che verranno resi noti al momento della premiazione:
5 per la sezione Senior
5 per la sezione Junior
1 Premio speciale della giuria

I primi tre arrivati di ogni sezione si aggiudicano premi in denaro (800, 400, 200 euro), preziose targhe di partecipazione ai IV e V posti; un buono Feltrinelli per il valore di 200 euro per il Premio speciale della giuria.

Presenti per consegnare i premi i Segretari Organizzativi di Cgil, Cisl e Uil, la Presidenza Fitel Nazionale e la giuria al completo che condividerà le motivazioni.

Alla Cerimonia, oltre alla Presidenza Fitel Nazionale, esponenti del mondo della cultura e del tempo libero, saranno presenti le autrici, gli autori,  e l’intera Giuria: il Presidente di Giuria Stefano Morabito (scrittore), Cecilia Brighi (scrittrice), Carlo Gnetti (giornalista e scrittore), Francesco Neri (giornalista e scrittore), Maria Delfina Tommasini (scrittrice), Giuseppe Spadaro (Presidente FITeL Nazionale) e Barbara Pierro (Cultura e comunicazione FITeL Nazionale e coordinatrice del progetto).

Per l’occasione, a cui sono invitate a partecipare tutte le persone curiose e interessate al mondo di “Storie Inaspettate” , in particolare coloro che si sono messe o messi in gioco nel concorso e hanno contribuito alla riuscita dello stesso,  ad allietare il pubblico ed intervallare il susseguirsi della consegna dei premi, gli attestati di merito, la lettura di  frammenti  delle opere e la condivisione delle motivazioni, sarà la voce talentosa dell’attrice Michela Cesaretti Salvi e le evocative note della chitarra di Felice Zaccheo.

L’evento si concluderà con un brindisi di ringraziamento e di arrivederci alla prossima edizione del Premio Narrativa “

Eventuali Contatti, ulteriori informazioni e dettagli del programma sul sito fitel.it e sui social Facebook e Twitter.