STORIE INASPETTATE: tante le giovani autrici tra i vincitrici della 6^ edizione. I PREMIATI

Stupore,emozione e tanta soddisfazione, quello che si è percepito tra i partecipanti alla premiazione della VI edizione del Premio di narrativa nazionale, indetto annualmente dalla FITeL, “Storie Inaspettate” che si è tenuta il 9 giugno al Circolo di Montecitorio.

Il concorso per racconti brevi inediti – ideato nel 2015 e coordinato da Rossella Ronconi (già componente della Presidenza e responsabile Cultura e Comunicazione della Fitel Nazionale) fino alla chiusura di quest’ultimo bando – ha negli anni riscosso sempre maggiori adesioni, solleticando l’attenzione del mondo letterario. Si tratta di scritti eterogenei per soggetti e per stile, tra i quali spiccano tematiche socialmente sensibili e toccanti narrazioni giovanili.
La cerimonia, partecipata da un folto pubblico interessato, ha suscitato grande interesse e un collegamento da remoto ha permesso ulteriore condivisione dell’evento anche con chi si è trovato impossibilitato a venire in presenza.
Le storie vincitrici di questa edizione hanno preso vita durante la cerimonia grazie all’espressiva performance del duo Michela Cesaretti Salvi (attrice) e Felice Zaccheo (chitarra) che ha emozionato e reso piacevole l’atmosfera.
I premi, andati ai giovani e giovanissimi, tra i quali altissima la percentuale di autrici (8 su 11 premiati), che sono risultate vincenti, sono stati consegnati dai rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil, dalla Presidenza Fitel Nazionale (Giuseppe Spadaro, Felice Alfonsi, Teresa Blandamura) e dalla giuria, che ha condiviso pubblicamente le motivazioni di voto.
Presenti, ed emozionati, gli autori, provenienti da tutta Italia a cui sono andati i complimenti di tutta la FITeL e della Giuria che quest’anno era presieduta da Stefano Morabito (scrittore), e composta da Cecilia Brighi (scrittrice), Carlo Gnetti (giornalista e scrittore), Francesco Neri (giornalista e scrittore), Maria Delfina Tommasini (scrittrice) e Barbara Pierro (Cultura e comunicazione FITeL Nazionale e coordinatrice del progetto).
I primi tre classificati di ogni sezione (Senior e Junior) si sono aggiudicati generosi premi, ed eleganti targhe di partecipazione sono andate ai IV e V posti; inoltre è stato conferito un Premio speciale della giuria.
Vincitori sezione Senior
1. LA STRINGA ARANCIONE di Rosella Bottallo
2. IL VALORE AGGIUNTO di Sandra Puccini
3. ALINORA di Elena Mascia
4. CI VEDIAMO DAL MAGO di Livio Loncini
5. IL CANCELLO NEL DESERTO di Alessandro Dalla Lana
Vincitori sezione Junior
1. DOPO LE TEMPESTE ARRIVERANNO GLI ARCOBALENI di Mattia Miccichè
2. CLICK di Gaia Ferro
3. FARRETT di Arianna Magliocca
4. COSCIENZA di Carlotta Fornara
5. LA FINESTRA SULL’ABISSO di Benedetta Barbetti
Premio speciale della giuria
UN RESPIRO DI NEVE E CENERE di Samantha Falciator