Una Corona di Garofani sulla tomba di Bettino Craxi

Foto LaPresse Torino/Archivio storicoStoricoanni '90Bettino CraxiBenedetto Craxi, detto Bettino (Milano, 24 febbraio 1934 – Hammamet, 19 gennaio 2000), è stato un politico italiano, Presidente del Consiglio dei ministri dal 4 agosto 1983 al 17 aprile 1987 e Segretario del Partito Socialista Italiano dal 1976 al 1993.nella foto: Bettino CraxiPhoto LaPresse Turin/Archives historicalHystory90'sBettino Craxiin the photo: Bettino Craxi

Dopo che per due anni, non è stato possibile venire in Tunisia, l’Associazione Amici del Garofano Rosso e la Fondazione Craxi giovedì 12 maggio alle ore 12 si recheranno insieme al Sen. Stefania Craxi e Margherita Boniver, Presidente della Fondazione Craxi, al cimitero di Hammamet per deporre una Corona di Garofani sulla tomba di Bettino Craxi.

Roberto Giuliano a nome dell’Associazione Amici del Garofano Rosso ribadisce che questo non è un pellegrinaggio o una nostalgia del passato ma una chiara volontà di denuncia politica per non dimenticare l’ingiustizia che la magistratura politicizzata ha perpetrato nei confronti di Craxi, dei socialisti, e delle istituzioni italiane, su cui ancora dopo 30 anni c’è omertà nel fare luce sulla falsa rivoluzione giudiziaria, chiamata ipocritamente Mani Pulite.

La crisi che il Paese attraversa è figlia di quella stagione giustizialista che ancora produce effetti nefasti  avendo spogliato l’Italia da una classe politica degna di tale nome.
La stessa omertà di ieri, oggi nasconde al Paese, con una censura operata dai media e dalla classe politica, i quesiti referendari sulla giustizia che si svolgeranno il 12 giugno.
Finché saremo ostaggi della magistratura politicizzata non ci sarà sviluppo economico e reale libertà democratica.

Roberto Giuliani